Orari farmacia:
da Lunedì a Venerdì
9.00 - 13.30 / 16.30-20.00
Sabato chiusi
Consigli per aumentare le difese immunitarie al cambio stagione, per adulti e bambini

Consigli per aumentare le difese immunitarie al cambio stagione, per adulti e bambini

Quando ti senti fisicamente più debole ti sarai sicuramente sentita dire che è colpa delle difese immunitarie basse. Sebbene tale semplicistica conclusione possa essere generica, nella realtà tantissimi problemi legati all'organismo provengono proprio da un sistema immunitario non efficiente. Nelle prossime righe cercheremo di dare alcuni consigli per aumentare le difese immunitarie al cambio di stagione, focalizzandoci su adulti e bambini.

L'importanza delle difese immunitarie

Il sistema immunitario, soprattutto nel cambio di stagione, deve essere particolarmente resistente. Questo, infatti, ha tre funzioni principali: proteggere l'organismo da patogeni esterni, eliminare le cellule ormai vecchie e i globuli rossi superflui ed infine rimuovere le cellule tumorali. Ma come rafforzare il sistema immunitario? I fattori che migliorano considerevolmente le tue difese immunitarie sono legati ai globuli bianchi (organi linfatici primari) e all'eliminazione di globuli rossi dannosi (organi linfatici secondari).

Le cause che abbassano il sistema immunitario

Purtroppo, le cause che inducono all'abbassamento delle difese immunitarie sono veramente tante. Le più comuni e quelle non patologiche sono principalmente: stress, cambio di stagione, antibiotici, mancanza di Vitamina B12 e stress.

Tali fattori portano con sé un senso continuo di debolezza, dolori muscolari, anemia, caduta di capelli e pelle secca.


Consigli per aumentare le difese immunitarie

Preso atto dell'importanza nell'incrementare le difese immunitarie durante il cambio di stagione è opportuno analizzare i suggerimenti degli esperti per ovviare a questa problematica. Divideremo i consigli per gli adulti da quelli per i bambini data la natura più delicata di questi ultimi.

Consigli per adulti

Vita sana: il primo consiglio degli esperti è quello di pianificare uno stile di vita sano. Ciò avviene attraverso un'alimentazione equilibrata in cui sono presenti alimenti usualmente meno ingeriti come verdura, frutta, probiotici ed è importante limitare gli alimenti grassi.

Vitamine: oltre alla vitamina B12 è opportuno assimilare Vitamina C e Vitamina E, entrambe essenziali per fronteggiare i malanni stagionali.

Attività fisica: attraverso l'esercizio fisico giornaliero è possibile migliorare le funzioni neutrofile, cioè quelle per una buona attività dei globuli bianchi.


Consigli per bambini

Come è facile dedurre i bambini sono più soggetti ai cambi di temperatura stagionali ed è importante che abbiano un sistema immunitario efficiente per contrastare le infezioni. I neonati, in particolar modo, non hanno ancora completamente sviluppato il sistema immunitario ed è quindi essenziale che vengano allattati dal seno materno per assimilare anticorpi.

Antibiotici: nella fase di crescita è consigliabile che i bambini evitino gli antibiotici, questi ultimi limitano in modo concreto lo sviluppo del sistema immunitario. Solo in caso di prescrizione medica è opportuno farlo, ma è meglio evitare, soprattutto con i più piccoli.

Andando più nel profondo ed esaminando il loro apporto vitaminico, i bambini possono rafforzare le proprie difese immunitarie ingerendo agrumi e kiwi, questi sono ricchi di antiossidanti e Vitamina C.

Sonno: regolarizzare il sonno del bambino gli garantisce un sistema immunitario più efficiente.

Farmacia: integratori per adulti o bambini

Oltre agli alimenti a volte è opportuno acquistare prodotti, naturali o sintetici, che migliorino il sistema immunitario. In farmacia è possibile acquistare diversi prodotti che sopperiscano a tale problematica, il farmacista di fiducia saprà consigliare l'integratore giusto per le tue esigenze o per quelle del tuo bambino. Ti consigliamo di optare per integratori naturali, questi ultimi soprattutto nel caso debbano essere ingeriti dai bambini in fase di crescita.

Scroll