Orari farmacia:
da Lunedì a Venerdì
9.00 - 13.30 /16.00-19.30
Sabato chiusi
Gli sport indicati durante la quarantena

Gli sport indicati durante la quarantena

Stai affrontando una quarantena e di conseguenza non puoi recarti in palestra o praticare sport all'aperto per mantenerti in forma? Non demoralizzarti, pur rimanendo in casa puoi allenarti facendo stretching, rafforzamento muscolare o lavoro aerobico. Ecco una serie di proposte tra le quali scegliere.


Alcuni sport da praticare in quarantena - La farmacia suggerisce

1. Ginnastica a corpo libero: si tratta di esercizi alla portata di tutti in quanto non richiedono l’utilizzo di ulteriori strumenti all'infuori del proprio corpo. Sollevando e spostando il tuo peso durante lo svolgimento di squat, burpees, addominali, flessioni, plank e moltissimi altri, noterai quanto siano efficaci per l’incremento della massa magra a discapito di quella grassa.

Ad ogni modo ricorda sempre di fare una decina di minuti di riscaldamento prima di iniziare con l’allenamento vero e proprio, così da sciogliere la muscolatura e riuscire a muovere bene le articolazioni, eludendo ogni tipo di infortunio. Allo stesso modo non è da sottovalutare una sessione di stretching finale per allungare e defaticare le aree precedentemente sollecitate.

È utile variare di volta in volta sia gli esercizi, sia la loro intensità affinché il corpo non si abitui. Per farlo in modo corretto puoi stilare una sorta di programma o seguire delle lezioni online.


2. Yoga: in un periodo di stress lo yoga è proprio quello che ci vuole per ritrovare il benessere interiore. Infatti ti consente di allenare il respiro e la concentrazione, oltre che allungare la muscolatura, combattere la sedentarietà e migliorare la postura.

Anche in questo caso non hai bisogno di nessun attrezzo ma necessiti soltanto di un comodo tappetino sul quale praticare. Se non sai da dove iniziare, numerose App nascono per offrirti il giusto supporto.


3. Saltare con la corda: sebbene per alcuni la corda rappresenti soltanto un lontano ricordo d’infanzia, è altrettanto vero che in quest’occasione risulta estremamente utile ed efficace per allenare non solo la parte inferiore del corpo e gli addominali, ma persino le spalle e le braccia grazie al movimento che viene compiuto per ruotarla.

Inizia a saltellare per 5 minuti per poi aumentare di volta in volta, tenendo in considerazione che quando sarai arrivato ad un quarto d'ora sarà come aver corso per circa mezz’ora.


4. Cyclette: se hai la fortuna di possederne una, è l’ideale per allenare la resistenza senza gravare sulle articolazioni. Puoi oltretutto rinforzare la muscolatura della schiena che spesso tende a cedere con una vita piuttosto sedentaria.

Gioca con i livelli d’intensità e durata così da raggiungere sempre nuovi obiettivi e sentirti continuamente stimolato.


5. Tapis Roulant: se sei un vero appassionato di sport probabilmente ne avrai uno; altrimenti puoi sempre ordinarlo. Adoperando questo macchinario per correre o semplicemente camminare, nel primo caso risulta utile per dimagrire, nel secondo permette di tonificare le gambe e allenare il fiato.

Se non dovessi essere abituato ad utilizzarlo, puoi iniziare con tre sessioni a settimana da circa 20/30 minuti ciascuno, incrementando il tempo solo in un secondo momento.


Come vedi esistono svariati modi per praticare sport anche in casa. A seconda delle tue possibilità, nonché delle tue preferenze, non ti resta che sceglierne uno. Prenderti cura di te stesso anche durante la quarantena ti aiuterà a stare meglio fisicamente e a combattere lo stress che l’isolamento comporta. Parola di farmacia!

Scroll